Powerline – La rete Ovunque

Powerline sfruttano l’impianto elettrico per portare internet nelle stanze

Scopo : ampliare la rete di casa o dell’ufficio
Dispositivo : PC, Notebook, smartphone e tablet
 
powerline internet ovunque in casa tuaI Powerline sono dispositivi che sfruttano l’impianto elettrico per portare internet nelle stanze dove non arriva la connessione.

Composti da 2 adattatori, i Kit Powerline sono semplicissimi da usare: è sufficiente collegare uno degli adattatori ad una presa elettrica, e collegarvi il router; allo stesso modo, si inserisce il secondo adattatore in un’altra presa elettrica nella zona della casa dove si vuole portare la connessione ad internet, e vi si collega il dispositivo che si desidera utilizzare (ad esempio un PC, uno Smart TV, una console di gioco). Dotati di spina elettrica italiana, gli adattatori si inseriscono direttamente nelle comuni prese della corrente.

I moderni Kit PowerLine arrivano a velocità fino a 2.000 Mbps, e rappresentano una soluzione incredibilmente veloce ed economica per le diverse esigenze della rete domestica, dalla semplice condivisione di file alla trasmissione in streaming di musica e film, al collegamento di uno Smart TV, e tanto altro.

Scopri i benefici di…

  • Avere tutto quello che ti serve per estendere la copertura internet in casa tua
  • Performance di rete velocissima
  • Installazione Plug and Play veloce: nessun know how necessario
  • Condivisione sicura sulla rete – previeni le intrusioni con la pressione di un pulsante
  • Design compatto che si adatta a tutti gli ambienti
  • Risparmio energetico automatico

Come funzionano?

Tutti i prodotti sono semplici da usare. Inserisci un adattatore in una presa elettrica e collegalo al router, quindi inserisci un altro adattatore in una presa elettrica nella stanza dove vuoi portare internet. Fatto!

Se hai intenzione di acquistare uno di questi insoliti adattatori devi prima però tenere bene a mente alcuni particolari aspetti sul loro funzionamento:

  • per poter funzionare in maniera corretta, tutti i vari adattatori devono essere sempre collegati al medesimo impianto elettrico;
  • pur filtrando eventuali disturbi presenti sull’impianto elettrico, sarebbe meglio utilizzare gli adattatori solamente su impianti elettrici non particolarmente vecchi;
  • per sfruttare appieno le potenzialità dei powerline, questi dovrebbero essere sempre collegati direttamente alla presa di corrente presente sul muro (e non attraverso gruppi di continuità, ciabatte e/o particolari filtri).

Ma quindi come funzionano questi powerline?

Per poter sfruttare adeguatamente le funzionalità offerte dai powerline bisogna quanto meno utilizzare due adattatori (possibilmente della stessa marca). Essendo dei dispositivi plug and play, basterà quindi collegare prima un adattatore vicino al modem router (mediante un semplice cavo di rete Ethernet) e poi un altro adattatore vicino al dispositivo che si vuole collegare ad Internet.A questo punto si dovrà solamente premere un pulsante sul powerline stesso e il collegamento tra i due adattatori sarà instaurato. Successivamente, a seconda dei casi, occorrerà anche aprire il proprio browser preferito, collegarsi ad un determinato indirizzo Internet (fornito dallo stesso produttore dei powerline) e infine procedere alla configurazione iniziale dei powerline in questione.Ma questo solo se si vuole personalizzare la propria rete.

Condividi su
Facebooktwittermail
A.C. Software
Seguici su
Facebooktwitterinstagrammail
A.C. Software