Satispay – pagamento tramite smartphone

Con Satispay puoi trasferire denaro ai tuoi contatti e pagare nei negozi con la stessa semplicità e immediatezza di un messaggio su WhatsApp.

Satispay dovrebbe essere l’app del futuro, l’app che ci permetterà di pagare in modo semplice con il nostro smartphone a costo zero e con sicurezza.

In questa frase è racchiuso tutto quello che è Satispay.

L’app del futuro.

Su sito ufficiale appare la frase : “Entra ora a far parte della rivoluzione dei pagamenti.”
Quante volte andiamo al bar, a prendere un caffè o all’edicola a prendere un giornale e non abbiamo i contanti per pagare.
Oppure dobbiamo dividere tra amici il conto di una cena.
Oppure saldare un piccolo debito, anche a distanza.
Oppure non vuoi o puoi pagare con la carta di credito.

L’app che ci permetterà di pagare in modo semplice con il nostro smartphone.

Dopo aver scaricato l’app (gratuitamente da App Store, Google Play o Windows Store) e per il processo di iscrizione ti serviranno alcuni dati importanti, quali un documento d’identità (carta d’identità, patente o passaporto), il tuo IBAN e il tuo codice fiscale, bisogna attendere qualche giorno per permettere di fare le verifiche necessarie.
Al termine, potrai definire il tuo budget settimanale e ricevere la prima ricarica.

Con sicurezza e a costo zero.

Il processo di iscrizione è fatto in modo da proteggerti senza, nel contempo, chiederti alcun dato sensibile.
Satispay crea una connessione sicura con il tuo conto corrente e verifica insieme alla tua banca i dati inseriti, in modo da evitare che qualcuno possa fornire false generalità e usare lo strumento per truffe.

Satispay utilizza un livello di sicurezza superiore allo standard bancario e un sistema di criptazione che protegge i tuoi dati e le tue transazioni.

Vantaggi nell’utilizzo del’IBAN.

Sul sito ufficiale si legge che hanno costruito Satispay partendo dall’IBAN e non dalle carte di credito/debito. Questo è molto sicuro, in quanto, a differenza dei numeri delle carte di pagamento, l’IBAN non può infatti essere utilizzato per autorizzare pagamenti. Gli addebiti su conto corrente possono essere eseguiti solamente da intermediari finanziari, previa autorizzazione del titolare del conto e verifica da parte della banca.

Tutto questo è possibile applicando una normativa europea che punta all’efficienza e all’innovazione del settore dei pagamenti e che prevede in tali casi la sottoscrizione del Mandato Sepa (Single euro payments area): un accordo preliminare tra creditore e debitore che consente di accreditare in modo automatico il conto del debitore, senza alcun costo aggiuntivo. Non essendo necessaria la presenza di un intermediario per queste operazioni, il sostegno è assicurato direttamente da parte del sistema bancario italiano e da quello europeo; in tal modo è possibile superare alcuni limiti propri di altre app già esistenti, solitamente sviluppate dalle stesse banche e il cui funzionamento è circoscritto al singolo circuito bancario.

La modalità di pagamento sviluppata da Satispay elimina tutti gli intermediari e aumenta il livello di sicurezza perché nessun dato sensibile o personale è condiviso, nemmeno in occasione di pagamento su e-commerce o negozio fisico.

Solo sul tuo smartphone

satispayCon Satispay tutte le operazioni devono essere confermate dal tuo telefono. Ogni volta che hai il tuo smartphone in mano, quindi, hai la certezza che nessuno stia usando il tuo account Satispay a tua insaputa.
Se dovessi perdere il tuo telefono è sufficiente contattare il team di supporto alla mail support@satispay.com e provvederanno a bloccare instantaneamente il tuo account Satispay.

Come una prepagata

Non appena confermi il budget, l’importo verrà prelevato dal tuo conto e depositato su Satispay. Nessuno avrà mai accesso all’intera disponibilità del tuo conto corrente.

Satispay è un servizio completamente gratuito per gli utenti privati. Non è previsto alcun costo per download dell’app, iscrizione, ricariche, trasferimenti al conto corrente bancario, pagamenti, invio e ricezione denaro.

I pagamenti effettuati verso gli esercenti avvengono tramite trasferimenti immediati di disponibilità su Satispay. La disponibilità sul tuo account Satispay viene immediatamente aggiornata e l’esercente riceve una notifica istantanea di pagamento ricevuto.

Grazie all’ indipendenza da bancomat e carte di credito e all’efficienza del circuito di pagamento, i costi per gli esercenti sono estremamente contenuti, l’esercente paga una commissione fissa di 0,20€ per incassi superiori a 10,00€.

come funziona satispayUn esempio :

dopo l’attivazione, decido che il mio budget settimanale, che avrò sempre a disposizione per pagamenti immediati, sarà di 30,00€.
La mia banca addebita questa cifra sul mio conto Satispay.
Quindi io potrò pagare per un importo non superiore a 30,00€. Questo vuol dire che non potrò comprare una maglietta di 31,00€.
Potrò comprare lunedì un gelato da 5,00€, martedì 12,00€ per la farmacia (solo la farmacia paga una commissione di 0,20€) e sabato altri 10,00€ per l’aperitivo. Ho speso 27,00€.
Lunedì Satispay chiede alla mia banca di versare sul conto Satispay 27,00€ che è l’importo per ripristinare il mio budget di 30,00€.

Il contrario avviene se ho sul conto Satispay un importo superiore al mio budget settimanale di 30,00€.

Martedì ricevo un versamento sul mio conto Satispay di 25,00€, giovedì ricevo 10,00€ dell’aperitivo.
Il lunedì successivo Satispay versa sul mio conto corrente l’importo di 35,00€ in modo da riallineare il mio budget ai 30,00€ stabiliti inizialmente.

satispay paghi con cellulareIl budget può ovviamente variare durante la settimana, ma solo dopo la mezzanotte della domenica, viene effettuato l’addebito/l’accredito dal/sul conto corrente bancario.

Disponendo un budget di zero, il conto Satispay viene azzerato, quindi viene trasferito tutto sul nostro conto corrente bancario.

Condividi su
Facebooktwittermail
A.C. Software
Seguici su
Facebooktwitterinstagrammail
A.C. Software