jitsi videochiamata

Jitsi Meet – la videoconferenza è semplice e facile

jitsi meet acsoftwareacSei stufo di Zoom.

Forse sono i problemi di privacy o i problemi di sicurezza.
Indipendentemente dal motivo specifico, sai che deve esserci uno strumento di videoconferenza migliore e sei determinato a trovarlo.

Entra Jitsi Meet .

Proprio come Zoom, lo strumento di chat video gratuito e open source è facile da usare e richiede un onboarding minimo o nullo. È anche crittografato e non vende i tuoi dati . Oltre a questo, non è necessario un account e non è necessario scaricare nulla per avviare o partecipare a una riunione. Supporta anche la visualizzazione a tessere.

Ecco cosa ti serve per iniziare.

1. Impostazione di una chiamata

jitsi meet - inizia
Avviare una chiamata non potrebbe essere più facile. Per iniziare, vai alla pagina delle chiamate Jitsi . Una volta lì, sotto il testo “Riunioni sicure e di alta qualità”, inserisci il nome della riunione desiderato. Un consiglio : rendi il nome della tua riunione abbastanza unico da non essere già in uso (pensa “RiunioneAmiciDelleBirre2021” invece di “birre”). Quindi fare clic su “Inizia rounione”.

Questo è tutto. Puoi iniziare la chiamata.

jitsi meet sicurezzaTuttavia, c’è un dettaglio estremamente importante che devi ancora fare: aggiungere una password alla chiamata . Questo è un passaggio semplice e impedisce a zoombier indesiderati di bloccare la tua chiamata. Per aggiungere una password, subito dopo aver avviato la chiamata, fare clic sull’icona “…” in basso alla videata. Clic su “Impostazioni di sicurezza”

Seleziona “aggiungi password”, quindi inserisci la password desiderata nel campo vuoto (non utilizzare “password” come password). Premi Invio e la tua chiamata Jitsi è ora protetta da password.

 

2. Invitare amici

Poiché una videochiamata non è una videochiamata senza altri partecipanti, devi invitarli a unirsi a te. Jitsi rende questo processo facile come inviare ai tuoi amici l’URL della riunione.

Quindi, nel caso dell’esempio sopra, dovresti inviare ai tuoi amici https://meet.jit.si/RiunioneAmiciDelleBirre2021. Puoi inviare email, testo o segnalarlo a loro. Informali anche della password della riunione.

Quindi, tutto ciò che i tuoi amici devono fare è inserire quel link nel loro browser preferito (Jitsi consiglia Chrome, ma nella mia esperienza Firefox funziona perfettamente), inserire la password e sono a posto.
Jitsi supporta fino a 100 chiamanti diversi contemporaneamente. E, a differenza di Zoom, non ci sono limiti di tempo per le chiamate. Quindi coinvolgi tutta la famiglia e chiacchiera per ore.

3. Suggerimenti e trucchi

jitsi meet menu

Jitsi offre una serie di funzionalità che altri programmi offrono come strumenti di videoconferenza a pagamento. Per i principianti, puoi condividere lo schermo, registrare riunioni e passare alla visualizzazione affiancata.

Visualizzazione affiancata

Per passare la chiamata alla visualizzazione affiancata, una volta avviata la chiamata, fare clic sulle quattro caselle nell’angolo in basso a destra. Per tornare indietro, fai di nuovo clic.

Sfocatura dello sfondo

jitsi meet - più azioniJitsi ti consente di sfocare automaticamente lo sfondo. Questo è uno strumento accurato che torna utile per tutto, dal nascondere il fatto che non hai pulito la tua stanza o per nascondere i dettagli del tuo appartamento agli estranei.

Per abilitare la sfocatura o cambiare lo sfondo, seleziona i tre punti in basso schermo. Quindi, seleziona “Scegli sfondo”, seleziona “Sfuoca”. Per disattivarlo, premi “Nessuno”. Oppure seleziona uno sfondo. 

Registrazione dello schermo e condivisione di un video di YouTube

Supponiamo che tu voglia registrare una chiamata. Forse stai preformando una canzone originale per un talent show digitale e vuoi essere in grado di guardarci indietro una volta che ti sei liberato dalla quarantena per ricordare a te stesso che questo non era un sogno febbrile.

Sei fortunato! Anche se hai bisogno di un account DropBox per la parte successiva (puoi registrarti per un account “di base” gratuito ), Jitsi rende questo facile da realizzare. Per avviare una registrazione dello schermo, premi ancora una volta quei tre punti e quindi seleziona “avvia registrazione”. Quindi, collega il tuo account Dropbox alla chiamata Jitsi e sei a posto.

Condividere un video di YouTube con la chiamata è ancora più semplice, poiché non sono richiesti account di alcun tipo. Dopo aver fatto di nuovo clic sui tre punti, seleziona “condividi un video di YouTube” e incolla il link nel campo fornito. Fai clic su “condividi” e gli altri chiamanti vedranno il video insieme a te.

Alza la mano e chatta

Sappiamo tutti che le videochiamate possono essere imbarazzanti, poiché le persone tendono a parlarsi per errore. Jitsi offre una soluzione divertente con il suo strumento “alza / abbassa la mano”.

Se fai clic sull’icona della mano basso, gli altri partecipanti alla chiamata vedranno apparire una piccola icona della mano nell’angolo in alto a sinistra del tuo video. In questo modo, gli altri chiamanti sapranno che hai qualcosa di importante da dire.
Forse vuoi condividere un pensiero con tutti, ma non vuoi interrompere la conversazione. È qui che entra in gioco la casella della chat. Appena a sinistra dell’icona della mano, l’icona della chat apre una finestra della chat basata su testo. Scegli un nome per te stesso, digita il tuo messaggio e premi invio. È tutto.

Oh, e poiché non possiamo enfatizzarlo abbastanza, ricordati di impostare una password per la tua chiamata. Il fatto che tu possa creare il tuo URL Jitsi è una cosa divertente che semplifica la condivisione delle riunioni. Tuttavia, rende anche più facile per i randos indovinare l’URL. Una password rende più sicura la tua conversazione.

Usare Jitsi è incredibilmente facile. Le sue numerose funzionalità lo fanno sembrare un vero concorrente di Zoom, ed è gratuito senza limiti di tempo per le chiamate. Quindi la prossima volta che i tuoi amici suggeriscono una videochiamata, invia loro un link Jitsi. Non guarderai altro.